Home » News » Un’edizione indimenticabile

Un’edizione indimenticabile

Si è da poco conclusa la quinta edizione di Artico Festival e quasi fatichiamo a crederci dopo due mesi intensi, bellissimi, pieni di emozioni e di soddisfazioni.

Il bilancio è assolutamente positivo grazie all’impegno di tutto lo staff che, con passione e determinazione, ha dato vita ad un’edizione incredibile che si preannunciava fin da subito come una sfida. 

Un grande applauso va però a tutti voi che avete reso il festival indimenticabile, partecipando e sostenendoci con l’entusiasmo di sempre.

Quest’anno vi abbiamo chiesto non soltanto di esserci, ma anche di intervenire per la realizzazione stessa dell’evento, e anche qui avete risposto in tantissimi, facendoci buttare alle spalle tutte le preoccupazioni legate al nostro primo crowdfunding.

Ciascuno di voi ha contribuito alla realizzazione di un pezzetto di Artico Festival e qui potete scoprire chi ha creduto nel nostro progetto e lo ha reso possibile: la community di Artico.

Ma ripercorriamo brevemente insieme cosa è successo sul palco di Artico Festival quest’estate…

Siamo partiti alla grande con il ritorno di Bianco che, a distanza di 6 anni, torna ad essere nostro ospite per un live emozionante, intenso e partecipato.

È stata poi la volta di Luca Ravenna ed Edoardo Ferrario che, dopo tappe importanti come Roma, Bologna e Milano, hanno portato a Bra il loro ‘Cachemire Summer Tour’ facendoci passare una tra le più divertenti serate del festival di sempre.

Durante la terza serata abbiamo assistito ad una performance straordinaria, immersi nelle sonorità uniche del nuovo progetto di Iosonouncane, che suona davvero come rivoluzionario.

Gli appuntamenti sono ricominciati a luglio in compagnia di Generic Animal, di cui, qualora non lo aveste ancora fatto, vi consigliamo vivamente di ascoltare qui la puntata del podcast a lui dedicata.

L’ultima data ha visto sul palco Margherita Vicario che con la sua energia trascinante ci ha fatto alzare dalle sedie e ballare, anche se sul posto, dopo tanto tempo.

Che dire… è stata davvero un’estate incredibile e siamo consapevoli che sarà molto difficile fare di meglio, ma come al solito raccogliamo la sfida e vi suggeriamo di continuare a seguirci per rimanere aggiornati sulle prossime iniziative: vi sapremo sorprendere!

Dopo un’estate così intensa ci meritiamo tutti un po’ di riposo. Mentre qualcuno di voi si starà sicuramente già godendo il sole e il mare, ne approfittiamo per ringraziarvi ancora una volta e augurarvi una buona estate.

A prestissimo
Lo staff di Artico Festival

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *