Home » News » Artico Festival

Artico Festival

Tutti gli artisti della VI edizione

Siete pronti per tornare a ballare sotto palco?

Dopo il successo dell’edizione 2021, Artico Festival torna a rinfrescare l’estate Braidese.

Anche quest’anno il Festival si caratterizza per l’accurata selezione che porta sul palco alcuni tra i nomi più importanti della scena musicale contemporanea e della stand-up in Italia.

Il programma

Apriamo le danze giovedì 23 giugno con Stefano Rapone, uno degli stand up comedians più apprezzati in Italia. Si distingue per una comicità monotono che si scontra con la violenza delle critiche che scaglia verso la società e verso se stesso.

Proseguiamo venerdì 24 giugno con Giovanni Truppi che, reduce dalle intense performance sul palco del Festival di Sanremo, porta ad Artico il suo unico concerto in Piemonte. Ad animare la serata di venerdì ci saranno anche Emma Nolde, di cui è atteso a breve il nuovo disco, e Vieri Cervelli Montel, primo artista ad uscire per Tanca Records, l’etichetta di IOSONOUNCANE.

Sabato 25 arriva ad Artico Joan Thiele, la dimostrazione vivente che un nuovo approccio alla musica pop è possibile. In apertura la grande rivelazione pop dell’indie italiano Laila Al Habash, e a seguire i padovani Post Nebbia, una delle band indie più interessanti del momento.

Ultimo, ma non ultimo, Domenica 26 giugno, dopo il successo di Cachemire Podcast, Edoardo Ferrario torna sul palco di Artico Festival con il suo nuovo spettacolo “Il dittatore sanitario”.

Un programma denso reso ancora più ricco dall’atmosfera immersiva che da sempre si respira ad Artico Festival, in cui non mancheranno i food truck, con tante specialità da assaporare per una rilassante cena estiva nella magica cornice del parco, un market dedicato alla creatività, dove scoprire i talenti di giovani artisti e artigiani, e tante altre sorprese.

Tutte le informazioni per acquistare i biglietti sono disponibili sul sito www.articofestival.it

Vi aspettiamo a ballare sotto il palco di Artico Festival!

Abbracciala, Abbracciati, Abbracciali!

E, se non l’avete ancora fatto, non dimenticate di iscrivervi alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornati su tutte le nostre attività.