L'orizzonte degli eventi


L'orizzonte degli eventi

ARTISTA: Solaris

TITOLO: L' orizzonte degli eventi

ETICHETTA: /

ANNO: 2017

- Sì, ma che ci andiamo a fare, fa già un freddo che si muore...

- Ma dai! Cesena è lì a due passi.

- Hai passato troppo tempo in Africa ! Sta a 350 km, se proprio vuoi fare strada a cazzo andiamo a Savona, almeno rientriamo ad un'ora decente ché domani lavoro

- E dai! Andiamo a vedere che capita in centro-nord-nord Italia...

Gettò la sua sigaretta e si separò dal suo amico ché il giorno dopo doveva rispondere al telefono per il suo lavoro di addetto vendita e post vendita nel call center di Alfrederobinconosconoilsegretodibatman.

Avesse dato ascolto al suo amico, magari sarebbe imbattuto nei Solaris e non si sarebbe fatto licenziare, ma avrebbe comunque dimissionato.

Il sottobosco rock italiano, da quando Celentano non è più sulla cresta dell'onda, è sempre stato interessante. Con questo EP ne abbiamo l'ennesima riprova.  Un mélange ben riuscito, cinque canzoni biglietto da visita che mi fanno ripiombare nei miei diciotto anni, in quello che all'epoca era per me la musica e quello che, sempre per me, avrebbe dovuto essere la musica anche per gli altri. In questo bonbon c'è tutto quello che occorre, degli ottimi arrangiamenti e ben distanti dal noise per spazientire l'ascoltatore, dei buoni testi ed un buon mix di ritmi e livelli di tensione.

Aspettiamo un disco che possa confermare le ottime premesse che l'E.P. sa offrire.

Nel frattempo, buon anno.


Carmelo


carmelo.tavarnesi carmelo.tavarnesi